Main content of this page

Anchor links to the different areas of information in this page:

You are here: drupaWORLD. Press Service. Services & Information for Journalists.

Services & Information for Journalists

21.02.2012

Media Mundo@drupa: Sostenibilità sulla via del successo

Mostra speciale nel padiglione 9 / Programma della conferenza internazionale / Livestream su internet

 

Eppure per farlo sono necessarie nuove strategie e concetti decisivi al posto di singoli piccoli passi. La mostra speciale "Media Mundo@drupa" apporta un contributo decisivo in questa direzione. Su un'area di ben 240 metri quadrati nel padiglione 9 (Stand E 55) tutto è imperniato su una tematica di grande complessità come la sostenibilità nella produzione nel settore dei media. "Anche a livello internazionale questa tematica gioca un ruolo fondamentale e ciò non solamente in riferimento al miglioramento dell'efficienza e della redditività" così giustifica Manuel Mataré, direttore della drupa, la decisione di ospitare questa mostra speciale da parte dell'ente fieristico di Düsseldorf (Messe Düsseldorf). L'iniziativa di settore Media Mundo, che rappresenta un punto di riferimento solido oramai da molti anni con un congresso dallo stesso nome, è stata incaricata della realizzazione di questa mostra speciale. Il congresso Media Mundo di quest'anno avrà luogo, per così dire, sul cammino della drupa, esattamente il 20 e il 21 marzo a Düsseldorf.
"In considerazione degli effetti dei cambiamenti climatici, oramai chiaramente manifesti, i consumatori si aspettano che l'industria e il commercio agiscano sempre più in maniera responsabile e orientata al futuro" spiega Rüdiger Maaß, amministratore delegato dell'associazione di settore Fachverband Medienproduktioner e.V. e cofondatore dell'iniziativa Media Mundo. "Del resto è anche interesse dell'azienda stessa, visto che oramai è chiaro che gli investimenti in strategie mirate alla sostenibilità comportano dei significativi risparmi dei costi a medio e lungo termine e, di conseguenza, contemporaneamente anche un vantaggio concorrenziale sotto un duplice aspetto".

La Sostenibilità è a vantaggio dell'industria
E naturale allora chiedersi come mai le aziende non investano spontaneamente su una produzione sostenibile in maniera più marcata? "Da una parte rimane il fatto che, soprattutto nelle grandi aziende, si ragiona ancora sui ricavati trimestrali. La responsabilità per i ricavi a breve termine degli azionisti assume un valore più importante rispetto ad un successo aziendale duraturo. Fortunatamente ci sono anche esempi in direzione contraria che evidenziano che un impegno per la sostenibilità non è sensato unicamente dal punto di vista economico ma può avere come risulto anche quello di attirare ulteriori investitori", continua Rüdiger Maaß. "D'altra parte le medie imprese hanno timore di fare i dovuti grandi investimenti, sicuramente anche a causa dell'instabilità economica generale degli ultimi anni, e continuano a rimandare. In questo modo però si precludono la possibilità di affermarsi in un mercato in continua evoluzione e di acquisire un importante know-how. Con il congresso Media Mundo a marzo e la mostra speciale attinente in occasione della drupa ci auguriamo di poter trasmettere degli importanti impulsi al cambiamento, mostrando in che modo la sostenibilità possa essere una chiave per il successo".

Mostra speciale "Media"
In qualità di direttrice dei lavori, l'iniziativa Media Mundo assicurerà l'integrazione armonica e settoriale della sostenibilità nel concetto alla base della fiera drupa. La mostra speciale imperniata sulla sostenibilità si suddivide in una mostra, un’area informativa e un’area dedicata agli eventi. In totale sono a disposizione di questa iniziativa circa 240 metri quadrati adibiti a spazio espositivo nel padiglione 9.
Qua trovano spazio innovazioni, impulsi e idee relative alla sostenibilità dai più diversi ambiti ma comunque tutti inerenti alla produzione sostenibile nell'ambito dei media. Accanto ad organizzazioni come la WWF, FSC, EWPA, AGD, INGEDE e la BVDM saranno presenti anche altri fornitori dai settori della carta, dell'energia, della produzione nell'ambito dei media, della gestione dei processi e del work flow nonché del settore del confezionamento.
La sostenibilità ha un ruolo preminente anche nella realizzazione degli stand e nella concomitante comunicazione. L'intero stand verrà realizzato con materiali riciclabili dell'azienda svizzera Lightboard, il cui materiale deriva, in gran parte da carta riciclata. Xerox metterà a disposizione per il progetto in seno alla fiera "Media Mundo Print on Demand" una nuova stampante ad inchiostro solido SolidInk ColorQube. Grazie alla nuova Mobile Print Solution tutto il materiale informativo, la documentazione e i whitepaper potranno quindi essere stampati direttamente alla mostra. In questo modo il quantitativo di materiale stampato potrà essere adattato in maniera ottimale alle necessità della fiera e verrà ridotto drasticamente l'utilizzo superfluo di carta.
L'area dedicata all'informazione verrà valorizzata tramite l'impiego di video pareti a LED e touchscreen della LG, in modo tale da garantire l'informazione multimediale al flusso di visitatori, attesi numerosi. In particolare saranno i touchscreen a permettere di fare delle ricerche individuali per temi e di approfondirli. Inoltre si è dimostrato che la produzione sostenibile nel settore dei media va ben oltre la tematica

Print e, a medio termine, è accettabile esclusivamente se si tiene conto di intelligenti strategie transmediali.
Ogni giorno tra le 11:00 e le 14:00, nell'ambito dell'Event Area, si terranno a riguardo conferenze, interviste e presentazioni con oratori di grande calibro in tedesco e in inglese. Proprio qui verrà offerta la possibilità di portare via con sé preziosi impulsi per la propria attività, catturare le attuali tendenze e gettare uno sguardo sugli sviluppi futuri. Questa sarà l'occasione ideale per discutere su una tematica attuale e di vitale importanza con gli esperti del settore (tra i quali Don Carli/presidente della Nima Hunter, USA; Dr. Paul Albert Deimel/direttore esecutivo della Bundesverband Druck und Medien - associazione federale per la Stampa e i Media). Le singole presentazioni avranno una durata massima di 20 minuti, in modo tale che ci sia tempo sufficiente per le domande del pubblico. Inoltre tutte le conferenze verranno registrate e potranno essere seguite parallelamente anche su internet. Spettatori da tutto il mondo potranno porre delle domande ai rispettivi relatori, ad esempio utilizzando Twitter. Non è necessario iscriversi per seguire le conferenze, il programma verrà pubblicato sulle pagine web http://www.drupa.de/ e www.mediamundo.biz/drupa2012.
La mostra speciale sulla sostenibilità si ripropone di attirare l'attenzione su una tematica che è importante e necessaria al fine di accelerare un cambiamento del pensiero nel mondo odierno.

Contatti:

Fachverband Medienproduktioner e.V. (f:mp.) MSK GmbH
Waldbornstraße 50 Kopenhagener Straße 2
D-56856 Zell/Mosel D-51149 Colonia
Telefono: +49 (65 42) 54 52 Telefono: +49 (22 03) 37 13 23

E-mail:

E-mail:

Internet: www.f-mp.de

Internet: http://www.msk-web.de/

 

Addetti stampa drupa 2012
Monika Kissing/Anne Klaus (assistente)
Tel: +49(0)211-4560 543
Fax: +49(0)211-4560 8548

PDF-Download [295,54 kB]
RTF-Download [89,83 kB]
 

Servicelinks

Weitere Informationen und Funktionen

 
© Messe Düsseldorf printed by www.drupa.de